Tu sei qui

Redazione SAI

Come segnalare richieste e inviare contributi per il sito SAI

Scrivere una mail a webredazione (info@sportelliautismoitalia.it)  indicando con chiarezza nell’oggetto l’argomento o il titolo della pagina web per cui si scrive;

nel corpo del testo la URL della pagina a cui ci si riferisce, nome e cognome del richiedente.

Se si stanno trasmettendo file in allegato, occorre controllare che siano nominati in modo specifico e dettagliato.

Per una corretta pubblicazione occorre:

  • che i file scannerizzati non siano immagini. Le linee guida dei siti web delle pubbliche amministrazioni, infatti, richiedono che la consultazione sia possibile anche a persone con problemi visivi (dal daltonismo, all'ipovisione e alla cecità) che devono usare il sintetizzatore vocale (screen reader) per riprodurre il contenuto di una pagina web o di un file.
  • La scansione di un documento, ad esempio, non permette la lettura del contenuto perché (se non è fatta con riconoscimento di carattere (OCR)) ne risulta una immagine e non un testo.
  • Il file, dai programmi Word, Powerpoint, Excel, senza usare titoli e scritte elaborate, deve essere salvato come pdf.
  • Se devono essere inserite immagini, occorre inserire un “tag” per consentire la lettura ai programmi screen reader.
  • E’ possibile rivolgersi alla Redazione web per chiarimenti o istruzioni nella fase di creazione del file.
  • che i file siano su carta intestata e con i font consentiti, secondo i modelli predisposti

Richieste - Aggiornamento di contenuti esistenti

I contenuti destinati all’aggiornamento di pagine web già esistenti vanno inviati tempestivamente, insieme a eventuali informazioni di contesto che possono essere necessarie alla redazione web per realizzare l’aggiornamento nel modo migliore. L’ufficio/struttura che è fonte primaria dei contenuti da pubblicare è chiamato a collaborare per il monitoraggio degli aggiornamenti.

La redazione web può modificare la presentazione dei contenuti proposti se lo ritiene necessario per la chiarezza e la semplicità dell’informazione.

Le richieste vengono evase normalmente entro i due giorni lavorativi successivi.

Richieste – Nuovi contenuti o pagine web

Nel caso in cui materiali e informazioni siano del tutto nuovi, cioè non collegabili a pagine o settori del sito già esistenti, occorre definire insieme alla redazione sito web la soluzione comunicativa migliore.
Anche in questo caso occorre essere tempestivi; avere chiaro quali e quante informazioni debbano essere divulgate, a quali interlocutori/pubblici ci si rivolge, se la pagina web dovrà essere permanente o periodica (per permettere una pianificazione anche della tempistica della pubblicazione).
La redazione sito web esaminerà il materiale trasmesso , preparerà una bozza da discutere con il richiedente per un parere entro i cinque giorni lavorativi dalla richiesta.

Raccolti pareri, suggerimenti e commenti del richiedente, la redazione sito web individuerà la soluzione maggiormente efficace.

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.68 del 04/12/2019 agg.28/03/2020 - Installazione e configurazione a cura di Flavio Dalla Vecchia - Consulenza informatica e nuove tecnologie